Logo

C.M.D Srl è un impianto di smaltimento e/o recupero dei rifiuti provenienti dalle rottamazioni di macchinari e apparecchiature deteriorati e obsoleti e dalla demolizione di veicoli fuori uso.

L’attività primaria ed essenziale che viene svolta è quella di stoccare materiali ferrosi acquistati, da imprese e commercianti vari, e dopo averli selezionati e ricondizionati per qualità e tipo, inviarle alle acciaierie nazionali.

 

MODALITA’ DI GESTIONE DEI RIFIUTI E IMPIANTI

L’impianto presenta i seguenti settori di lavorazione:

-          Settore di accettazione e controllo;

-          Settore di conferimento e messa in riserva;

-          Settore pretrattamento e messa in sicurezza;

-          Settore di smontaggio e recupero componenti;

-          Settore di compattazione delle carcasse e/o rottami;

-          Settore di deposito temporaneo delle componenti ambientali critiche;

-          Settore di deposito temporaneo di materiali recuperabili;

-          Settore di deposito temporaneo dei rifiuti non recuperabili da destinarsi a smaltimento.

 

LE OPERAZIONI EFFETTUATE SUI RIFIUTI

Le operazioni che vengono effettuate sui rifiuti sono:

-          D15 – Deposito Preliminare;

-          R13 – Messa in Riserva;

-          R4 – Recupero dei Metalli;

-          R3 – Recupero di Sostanze organiche non utilizzate come solventi;

-          R14 – Limitatamente ai rifiuti autoprodotti.

 

La nostra società, per svolgere le proprie attività si avvale di mano d’opera qualificata e specializzata, inoltre, dovrà incrementare le proprie maestranze anche tramite il ricorso a contratti di formazione lavoro ed all’assunzione di personale altamente specializzato.

Diagramma